Isole cicladi: quali sono le più belle?

Viaggio tra le più belle isole elleniche

Non ne possiamo più di inverno e di isolamento forzato e non vediamo l’ora di partire per le vacanze estive? Una delle scelte più gettonate dagli europei sono le isole elleniche, una vera bellezza della natura in grado di racchiudere arte, cultura, storia, buon cibo e tanto bel mare. Dire isole greche è un po’ generica come espressione. Le isole in questa zona sono talmente tante che chi si appresta ad organizzare per la prima volta un viaggio in Grecia può rimanere spiazzato dalla tanta scelta disponibile.

Anche se tutte le isole sono belle, ed ognuna offre delle particolarità diverse dalle altre, la nostra scelta può essere fatta tenendo conto delle nostre preferenze ed esigenze. Andiamo pertanto a vedere quali sono le tre più belle isole delle cicladi da visitare nel 2021.

Naxos

L’isola di Naxos è caratterizzata dalle casette bianche tipiche di questa zona. Oltre al mare con sabbia bianca finissima e dall’acqua dal colore cristallino, l’isola offre diversi scorci caratteristici. E’ disseminata di piccole chiese e monasteri in stile bizantino. La spiaggia più a nord dell’isola, Grotta, è anche una delle più belle, da dove è possibile accedere a diverse grotte spettacolari a picco sul mare. Merita una menzione il villaggio di Apeiranthos, con le sue costruzioni in marmo bianco ed un bellissimo castello veneziano. Una menzione meritano anche gli abitanti di Naxos, che sono rinomati ballerini e cantanti. Passeggiare per la città ci darà l’idea di essere costantemente in festa.

Mykonos

Mykonos è una delle isole Cicladi più conosciute grazie alla sua vita mondana ed al fatto che viene spesso nominata “Ibiza di Grecia”. Meta turistica di numerosi vip, qui è impossibile annoiarsi. Ma menzionare Mykonos solamente per la sua mondanità sarebbe riduttivo. Si tratta infatti di una bellissima isola dal mare spettacolare, che offre numerose zone di immersioni per sub che vogliono nuotare con tanti pesci colorati. Le case sono tutte bianche, interrotte a volte da temi più sgargianti. Il capoluogo è Mykonos, conosciuto anche come Chora. Molto bello il quartiere veneziano con i balconi in legno e le terrazze che danno direttamente sul mare. I numerosi mulini, alcuni di essi ancora in funzione, creano un atmosfera romantica e suggestiva.

Santorini

Non può mancare dalla nostra lista Santorini, forse la più famosa delle Cicladi. Le sue particolari case rigorosamente bianche ammassate l’una sull’altra con i balconi fioriti sono il soggetto di tantissimi dipinti. E’ l’isola romantica per eccellenza, grazie ai tantissimi punti panoramici da dove è possibile ammirare i tramonti tra i più belli del mediterraneo. L’isola ha origini vulcaniche. La sabbia scura diventa un pregio piuttosto che un difetto, grazie ai riflessi argentei che vengono messi in risalto in alcuni momenti della giornata. L’acqua è comunqe sempre cristallina. Il villaggio di Oia è il più fotografato dell’isola, per via della sua architettura particolare ed ai tramonti mozzafiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *