Qualificazioni ai mondiali: il Brasile è quarto nome, l’Italia si gioca il suo posto

Ci sono già quattro nomi nella lista partecipanti al campionato mondiale di calcio 2022. Qatar della confererazione AFC d’ufficio, ed è un’esordiente, Germania e Danimarca per la Uefa già da ottobre., Il Brasile dall’11novembre per l’elenco Conmebol. Vediamo però cosa succede all’Italia che deve giocare contro la Svizzera e l’Irlanda del Nord.

Italia contro Svizzera: prematch

Italia Svizzera verrà preceduto dal saluto e il ricordo a Gianpiero Galeazzi, lo storico giornalista sportivo che ha fatto la storia della cronaca calcistica e olimpionica nella Rai e in radio. Giornalisti, persone dello spettacolo, calciatori e allenatori stanno dedicando ricordi, frasi, pensieri sui social, oltre al cordoglio ai famigliari e ai conoscenti. Parliamo adesso di Italia contro Svizzera, penultima partita della Fase a Gironi qualificazioni ai mondiali. Roberto Mancini in precedenza aveva dichiarato questa partita campale, non si può perdere sicuramente e nemmeno pareggiare. Il pareggio metterebbe in difficoltà l’Italia anche se prima classificata nel suo gruppo. L’Irlanda invece si trova al quarto posto.

La Svizzera nell’ultimo incontro con gli Azzurri ha frenato la seconda vittoria, si è finito con il pareggio. Invece, rimane il ricordo del 3 a 0 durante gli Europei, siamo in un’altra esperienza e con altre difficoltà e necessità sportive.

Capire chi saranno i giocatori in formazione non è semplice, perché i giorni precedenti alla partita hanno visto molti calciatori con difficoltà fisiche e muscolari. Immobile e Chiellini dovrebbero essere fuori, così hanno dichiarato, tuttavia in queste occasioni gioca l’incognita perché se la situazione lo richiede si è tra i convocati e i disponibili. Ecco un’ipotesi di formazione dell’Italia e della Svizzera, contando che nelle volte scorse la presenza di Chiesa, Insigne, Immobile, Bonucci, Raspadori è stata importantissima.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson; Locatelli, Jorginho, Barella; Chiesa, Belotti, Insigne. All.: Mancini.

A disposizione: Sirigu, Meret, Bastoni, Calabria, Biraghi, Cristante, Tonali, Pessina, Berardi, Bernardeschi, Raspadori, Scamacca.

Nel mondo delle scommesse sportive, i bookmakers esteri online come fezbet.org hanno quotato da molto tempo le partite di qualificazioni. Immobile non compare nella lista migliori marcatori per il match, o giocatore primo goal, compaiono invece chi abbiamo elencato nelle formazioni, in particolare Insigne, chiesa, Belotti, Jorginho, Scamacca, eccetera.

L’Italia nell’1×2 è a quota 1.63, il pareggio a 3.80, la Svizzera sopra i cinque punti. 1.76 la quota Under, 2.5 la quota goal nell’homepage.

Ecco ora il Brasile, raccontiamo le sue ultime partite di qualificazioni

Il Brasile ha raggiunto i suoi risultati mentre in Italia dormivamo, per effetto del fuso orario. È la prima formazione sudamericana ad essersi qualificata al Mondiale 2022, segue il Qatar, due squadre Uefa. Tutto si deve al goal di Lucas Paquetà al 72° minuto, il portiere Ospina, giocatore nel Napoli, non è riuscito a fermare la rete. Nella stessa giornata hanno vinto Ecuador, Cile, Perù tre a zero. Tutte le altre squadre hanno vinto con una sola rete su zero. Il Brasile è primo in classifica tra le squadre nazionali Conmebol, seguono Argenina, Ecuador, Cile, Colombia, Uruguay, Perù, Paraguay, Bolovia e Venezuela. Il Brasile è alla 21 partecipazione al torneo, tra le quattro squadre partecipanti troviamo la Germania con 19 partecipazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.